Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2010

E la Forza sconfisse anche i Bulli...

Immagine
Una storia non nuova, scoperta grazie ad un conoscente Locomotiva ( Qui ), ma che fa pensare proprio al Natale.

"La Più Bella Storia di Dickens" di Ronald Neame

Immagine
La più Bella Storia di Dickens [Scrooge, Gran Bretagna, 1970, Musicale, durata 113']  Regia di Ronald Neame  Con Albert Finney, Edith Evans, Kenneth Moore, Alec Guinness Mio voto: ***** Mia recensione con spoiler: L'ho rivisto ieri sera dopo tanto tempo, praticamente dagli anni della mia infanzia ed è incredibile come questa storia colpisca sempre sia se li ambienti nell'epoca di Dickens(come in questo caso)sia la si ricrei ai giorni nostri(S.O.S. Fantasmi).

Buon Natale!!!

Tanti Auguri di Buon Natale a tutti coloro che seguono questo blog, a tutti quelli che passano di sfuggita e a tutti quelli che lasciano il segno di tale passaggio con un commento. Vi lascio i video di due Meravigliosi Classici Natalizi, entrambi tratti dall'immortale " A Christmas Carol" di Charles Dickens,  il primo ambientato nell'epoca dello scrittore inglese,  il secondo ai giorni nostri.

A/R ANDATA+RITORNO di Marco Ponti

Immagine
A/R ANDATA+RITORNO Nazione: Italia Anno: 2003 Genere: Commedia Durata:  96 Minuti Regia: Marco Ponti Cast: Libero Di Rienzo, Vanessa Incontrada, Kabir Bedi, Remo Girone, Ugo Conti Data di uscita: 02 Aprile 2004 (cinema) Mio Voto 3 Stelle e Mezzo! Mia recensione con spoiler Alla faccia di chi dice che il cinema italiano non sia più in grado di far ridere, senza volgarità, ecco una commedia frizzante e divertente, molto sopra le righe e parecchio bizzarra.

"Il Castello Errante di Howl" di Hayao Miyazaki

Immagine
IL CASTELLO ERRANTE DI HOWL Titolo originale: Hauru no ugoku shiro Nazione: Giappone Anno: 2004 Genere: Animazione, Fantasia Durata: 119' Regia: Hayao Miyazaki Voci: Chieko Baisho, Takuya Kimura, Akihiko Miwa, Christian Bale, Lauren Bacall, Jean Simmons Data di uscita: Venezia 2004 09 Settembre 2005 (cinema) Mio Voto: **** Mia recensione con spoiler Contrariamente a quello che molti pensano per me è questo il VERO capolavoro di Miyazaki: non fraintendetemi "La città incantata" è un bel film, una tenera favola, ma è appunto una favola questo ha qualcosa in più. E' cupo, malinconico, appassionante, a volte persino crudo e cinico, tutti i personaggi sono sfaccettati, non c'è solo il bianco o nero, persino la cosiddetta cattiva, la strega delle Lande Desolate, ha un lato infantile e romantico, di contro i due protagonisti, Howl e Sophie hanno un lato oscuro molto sviluppato e molto reale, lui vuole usare i poteri per il bene e rischi

Spot Anti-Donna

Buona Sera! La settimana scorsa ero in centrale per andare a prendere degli amici con cui siamo poi andati alla Fiera dell'Artigianato.

Il Cigno Nero: incetta di nomination agli Spirits e ai Critics Awards

Immagine
Quattro Nomination per "Black Swan" agli Spirit Awards, tra cui quelle di Miglior Film, Miglior Regista Darren  Aronofsky, Miglior Attrice Protagonista Natalie Portman e Miglior Fotografia.

Riflessioni sul caso Sakineh

Immagine
Buon Sabato a tutti, avrete sentito tutti della presunta liberazione di Sakineh nei giorni scorsi, poi smentita e si è poi scoperto che tutto ciò serviva solo ad obbligarla a fare una recita per farla apparire colpevole.

Quanto ci costa il Tg1

Immagine
Pubblico qui il post di Wyl di Non Leggere questo Blog!

Seconda Parte del Manuale SemiSerio di Buona Educazione: Il Dialogo

Immagine

Nuovo Trailer e due Clips di Vanishing on 7th Street

Ewan McGregor vince l'Oscar Europeo come Miglior Attore!

Immagine
Ewan McGregor ha vinto l'Oscar Europeo come Miglior Attore per The Ghost Writer. La cerimonia, che si è svolta quest'anno in Estonia ieri sera, ha dato ben sei premi al film di Polansky, oltre a quello di migliore attore, anche di miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura, miglior colonna sonora e miglior produzione!!! Fonti: AceShowBiz SlashFilm

E' uscito "Ho sognato Babilonia"

Immagine
Il mio secondo romanzo, "Ho sognato Babilonia", è finalmente uscito. Ci tengo tanto a questo libro perché ha dentro molte cose di me: