Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2018

La memoria del futuro... again

Immagine
Ci siamo di nuovo. Grazie a Pav Edizioni "La Memoria del Futuro" è di nuovo in libreria, stavolta in forma cartacea. Abbiamo fatto un lungo lavoro di editing, un secondo lavoro, dopo il primo fatto con il Pavono Libri, associazione letteraria a cui andrà sempre il nostro grazie. E' difficile dire qualcosa di diverso da quanto è già stato detto. Non pensavo di essere in grado di scrivere una storia di fantascienza, per di più originale, basandomi su una serie che ho amato e amerò sempre, Fringe. E basandomi sui giganti della fantascienza degli anni 50-60-70 come Isaac Asimov, Ray Bradbury, Leigh Brackett, Arthur Clarke, Philip K Dick, William Gibson, Edmund Hamilton, Robert Heinlein, Richard Matheson, Robert Silverberg. Oltre che sui Nativi Americani e I Tuareg e le nostre saghe cinematografiche preferite ovvero Star Wars e Blade Runner. Non pensavo di farcela perché temevo di avere una fantasia troppo terra terra. Sono sempre stata fin troppo razionale e