Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2010

Sono un po' stanca

Sono un po' stanca di sentire il televisione che quelli di Terzigno sono dei criminali, mentre sono solo povera gente che chiede di non morire di cancro ed esige che le discariche siano fatte in luoghi consoni: queste persone hanno proposto 18 posti, ma picche.

Perché amo Star Wars

Immagine
Posto qui uno dei primi saggi che scrissi nel 2005 sulla mia amatissima saga... IL CERCHIO E' COMPLETO La mia recensione definitiva dell'esalogia di STAR WARS By Amidala79- Silvì

"Ho sognato Babilonia" presto in libreria...

Immagine
Questa qui sotto è la copertina, se ci cliccate sopra, potete leggere pure la trama per bene^_^ Il mio nuovo romanzo "Ho sognato Babilonia" dovrebbe essere presto in libreria, qui sopra la copertina della copia numero zero, visto che ancora manca il prezzo ed alcune altre cosucce...

"Un'altra giovinezza" di Francis Ford Coppola

Immagine
Un'altra  giovinezza Titolo originale: Youth Without Youth Nazione: U.S.A. Anno: 2007 Genere: Romantico, Thriller Durata: 121' Regia: Francis Ford Coppola Cast: Tim Roth, Alexandra Maria Lara, Marcel Iures, Bruno Ganz, Zoltan Butuc, Mirela Oprisor, Adrian Pintea, Dan Sandulescu, Theodor Danetti, Mircea Albulescu, Gelu Nitu Voto **** Mia Recensione con spoiler Questa recensione la potrete benissimo chiamare: il film di Silvia sul film di Coppola... Mi è difficile riuscire a dire qualcosa di coerente su questa pellicola e non dettato dal perpetuo subbuglio della mia mente nato dopo la visione. Amo moltissimo i film che fanno ragionare, che pongono domande, che lasciano dentro un mare di angosce, speranze, emozioni. Ringrazio Valerio per avermi fatto venire ancora più voglia di vederlo e la sua stupenda recensione che mi ha aiutato non poco a comprendere varie chiavi di lettura: Commento di Valerio a "Un'altra Giovi

Da La morte in diretta a "Chi l'ha visto?" allo sciacallaggio perpetuo di televisioni e giornali

Dopo che la stampa italiana si è stracciata le vesti per l'annuncio della morte in diretta a "Chi l'ha visto?", facendo un mazzo tanto alla Sciarelli, nessuno però si è preso la briga di dire che tra questi personcine che insultano la suddetta giornalista, ci sono coloro che hanno telefonato alla mamma dicendole "Ma lo sa che sua figlia è morta?" sempre durante la stessa trasmissione.

"Balzac e la piccola sarta cinese" di Dai Sijie

Immagine
Mio Voto *** 1/2 Mia Recensione: Quello che più mi ha colpito di questo romanzo è come la cultura diventi evasione, sogno proibito e soprattutto lotta per la libertà.

"Frankenstein Junior" di Mel Brooks

Immagine
Frankenstein Junior Titolo originale: Young Frankenstein Nazione: U.S.A. Anno: 1974 Genere: Commedia, Fantascienza Durata: 108' Regia: Mel Brooks Cast: Gene Hackman, Madeline Kahn, Peter Boyle, Marty Feldman, Gene Wilder, Cloris Leachman Mio Voto ***** Mia Recensione con spoiler Rivisto recentemente grazie a la7, che è l'unico canale in chiaro che trasmette un po' di cinema, è e resta il capolavoro di Mel Brooks per antonomasia. Geniale, ironico, contro gli schemi con diversi momenti drammatici perché Mel Brooks, da vero genio quale è, insieme al degno compare Gene Wilder, sa che una vera commedia ha bisogno di sani momenti drammatici per poter far ridere davvero.

"Trainspotting" di Danny Boyle

Immagine
Trainspotting Titolo originale: Trainspotting Nazione: GB Anno: 1996 Genere: Grottesco Durata: 94' Regia: Danny Boyle Mio Voto **** Cast: Ewan McGregor, Ewen Bremner, Kevin McKidd, Jonny Lee Miller, Robert Carlyle, Kelly Macdonald Mia Recensione con spoiler Lo vidi poco e male nell'ormai lontano(ma non troppo) 1996, l'ho rivisto in agosto. Quello che colpisce di più, dopo 14 anni, è la modernità di un film del genere.

"Monsters" di Gareth Edwards

Immagine
MONSTERS di Gareth Edwards, Anno 2010, Nazione Gran Bretagna, Durata 93 minuti, con Whitney Abble e Scott McNairy Mio Voto *** Mia Recensione con spoiler scritti in giallo: Visto in anteprima questo agosto a Locarno e la prima cosa che debbo dire è farmi i complimenti da sola: ho capito praticamente tutto il film, in inglese, senza sottotitoli in italiano... Unica cosa non comprensibilissima l'inizio...