Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2016

L'empatia questa sconosciuta

Immagine
Buon pomeriggio a tutti quelli che mi seguono. Per chi mi conosce sa che sto attraversando un periodo molto difficile a causa di un problema di salute che non si risolve. Non è grave, ma è fastidioso e doloroso. Nei fatti sono costretta a prendere antidolorifici tutte le settimane. E se non li prendo passo giornate intere in preda a dolori bestiali che non mi fanno ragionare. Ho anche temuto, più volte, di essere diventata dipendente di tali farmaci quando mi è stato ripetuto che me la sto cavando bene, che anzi tengo le dosi molto basse, troppo basse e potrei prenderne di più. I medici non riescono a risolvere la situazione e mi hanno anche detto: "Beh tanto ha trovato un modus vivendi" perché non sanno più cosa fare.

C'è 11 settembre e 11 settembre

Buonasera a tutti. Ho volutamente lasciato passare quasi un mese dall'11 settembre per poter fare una riflessione seria su questa data. L'11 settembre 2001 ci fu uno spaventoso attacco terroristico negli Stati Uniti. Non è questo il luogo per tirar fuori teorie complottiste e/o cospiratorie. Quello che a me preme è pensare a quelle povere persone morte o ammalate a causa di quell'attacco. Mi interessa pensare a quegli istanti infiniti prima della morte. I loro pensieri, le loro paure, la loro rabbia. So che molti invece di ricordare questo 11 settembre, ne ricordano un altro, ingiustamente finito nel dimenticatoio. L'11 settembre 1973.