30 anni dalla morte di Falcone, della moglie Francesca Morvillo e degli agenti della scorta...

Giovanni Falcone 
Francesca Morvillo
 Antonio Montinaro
 Rocco Dicillo 
 VitoSchifani
 23maggio 1992 23maggio2022 

 Non scrivete parole vuote su questo grande uomo e grande giudice se poi appoggiate leggi salvaladri. 

Francesca Morvillo e Giovanni Falcone


 Non dite di essere dalla sua parte mente applaudite chi ha demolito la sanità pubblica lombarda. 
Non nominate il suo nome mentre insultate chi prova a cambiare le cose, come le ragazze e i ragazzi di Friday for future.
Trovo vomitevoli le lodi dei morti da parte di chi appoggia criminali, sfruttatori, evasori, stupratori, assassini, dittatori.
Chi è contro le vittime non è dalla parte di Falcone. 
Chi crede a dei criminali perché fanno parte di una categoria onorata, non è dalla parte di Falcone. 
Chi crede che le donne siano inferiori, non è dalla parte di Falcone. 
Finitela di usare il suo nome mentre distruggete tutto ciò per cui ha lottato. 
A voi serve un feticcio, un simulacro, un santino per sentirvi superiori.
 Mi viene da citare il mitico Stefano Benni: 
"Smettetela di adorare un pezzo di legno e adoratevi gli uni e gli altri." 
Le vostre idee camminano sulle nostre gambe

Commenti

Post popolari in questo blog

Venezia, La Luna e Tu ...