Una donna può dire quel c***o che le pare, senza bisogno che un uomo...

 

Un'immagine di Monday


Sono anni e anni che noto come, su qualsiasi argomento, dal più serio al meno serio, si dia più importanza e voce al punto di vista maschile.
Non sono il tipo che generalizza e ho, per mia fortuna, diversi amici intelligenti
Non faccio nomi per non qualcuno di caro: per fortuna siete tanti ed è bellissimo discutere con voi.
Siete sempre gentili, rispettosi e appassionati.
La verità è che, purtroppo, non sempre succede così.
Non sto dicendo che la maggior parte degli uomini sia imbecille e che voi siate in minoranza.
Sto dicendo che purtroppo, da anni, i media, di qualunque tipo, predilagano mostrare di più il punto di vista degli uomini, con cui posso anche concordare qualche volta.

Solo che magari ogni tanto vorrei sentire di più una donna che parla di astrofisica, scienza in generale, cinema, serie tv, fantascienza, sesso, religione, ecc.

Invece per trovare il punto di vista di una donna su un argomento,
che non sia il gossip
😑😑😑😑, bisogna cercare, cercare e cercare. 😑

E quando un uomo non è d'accordo con lei, capita, ahimè, di sentire le solite reazioni.
Insulti sul personale.

Bucky Barnes nella 1x4 di Falcon and Winter Soldier:
Bucky è libero 



L'ultimo atto, si fa per dire, ieri quando Sebastian Stan ha messo su instagram, qui ,la foto di un suo film, Monday, che uscirà venerdì in streaming (e nei cinema esteri però sigh), foto dove ehm è ignudo.

Ora le reazioni di noi donne e anche di diversi uomini, non solo gay, sono state tra il divertito e l'ormone a palla.

Poi sono arrivati i super machi arretrati che, ancora una volta, ci debbono insegnare cosa dobbiamo pensare, come dobbiamo reagire, come dobbiamo comportarci.

E francamente ne ho le ovaie piene.




Io donna ho un cervello pesante, un corpo vivo e pieno di ormoni e penso e dico ciò che mi pare, sempre nel rispetto reciproco.

Scusate il pippone

Se vi interessa potete leggere la recensione della 1x4 di Falcon and Winter Soldier a questo link

Commenti

Post popolari in questo blog

Un epico finale per la seconda stagione di Continuum