martedì 5 maggio 2015

#‎RespectForJossWhedon‬




Buonasera cari amici blogger, ieri sera su Facebook sono venuta a conoscenza di un fatto che mi è piaciuto poco come persona, come amante del cinema e delle serie tv.
Tv and Comics, uno dei siti per cui collaboro, monitora, da tempo, come me, forse più di me, l'andazzo tra i serial/cinemaniaci e purtroppo la situazione si sta facendo sempre più folle.
Ne avevo già parlato in questo post, in quest'altro e qui: pensavo avessi toccato il fondo, ma evidentemente si sta iniziando a scavare con un'escavatrice.
Ieri l'ultimo fatto, di cui potete leggere i dettagli, cliccando su Tv and Comics.

In breve: a neanche un mese dall'uscita di Avengers - Age of Ultron, Joss Whedon (creatore, tra le altre cose, di serie cult come Buffy e Firefly), il regista, si è visto costretto a chiudere il suo account Twitter perché alcune persone hanno iniziato a minacciarlo ed insultarlo in quanto non trovavano di loro gradimento alcune scelte fatte per il film.
Ora io speravo che questi malati di mente fossero confinati tra i serial maniac ma purtroppo hanno infettato anche i cinemaniaci.
E questo non è un bene per nessuno.
Fosse per me sarebbero tutti da confinare in una casa di cura di igiene mentale possibilmente.
Queste persone fanno male a tutti i blogger e i giornalisti che si dedicano con passione e intelligenza a recensire serie tv e film: fanno malissimo.
Perché se una cosa non piace è giustissimo stroncarla cercando di spiegare perché, come abbiamo cercato di fare Krish ed io demolendo il pilot di Wayward Pines e come sa fare benissimo il mio amico Sauro, nel suo blog Solaris, quando un film non gli piace.
Qui non si sta difendendo il valore di Avengers: per come sono fatta io, se non mi piacesse, lo farei a pezzi.
Qui si sta difendendo il rispetto per le persone: la critica ci deve essere, l'insulto e le minacce no.
E francamente sono stufa di leggere stupidaggini.
La cosa più carina che ho letto su Whedon è stata "misogeno e sessista" ora, a parte che non è una critica, ma come diavolo si fa a definire l'ideatore di Buffy (di cui non sono fan, ma so riconoscere il valore di un cult e di un personaggio iconico)?
E ripeto: questa è la cosa più gentile che ho letto.
E deve esserci stato anche di peggio se una persona come Whedon (di cui non sono fan, ma come, sopra: so riconoscere il valore di un regista e di un autore), che è uno che sa incassare molto bene, dopo neanche un mese, anzi direi 10 giorni dall'uscita del film, abbia deciso di disattivare il suo account.
Qui siamo alla follia collettiva.
Non si può continuare così.
Non mi piace per niente.
Non vi piace Avengers? Stroncatelo e basta. Spiegatemi che senso può avere andare ad insultare e minacciare una persona?
Va bene diventare dipendenti di una serie, di un fumetto, di una saga, quello che volete voi.
Ma questa è pazzia e basta.
Per questo ripeto  #‎RespectForJossWhedon‬.
p.s: ne abbiamo parlato anche nel nostro editoriale di Over There


1 commento:

Krishel Mir ha detto...

Ti quoto parola per parola.
Sono d'accordo con te al 100%

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...