domenica 23 marzo 2014

Serie tv Usa vs Canada: Fringe vs Continuum

Buona domenica a tutti!
Questo venerdì la mia socia ed io abbiamo fatto un raffronto molto particolare.
Eccovi un'anticipazione.

Serie tv Usa vs Canada: Fringe vs Continuum

di Simona Ingrassia  Silvia Azzaroli - 21 marzo 2014

Wall creato dalla socia
Questa settimana facciamo una piccola digressione nella nostra rubrica spostando un po’ la sfida al di là dell’oceano per poter raffrontare le serie tv canadese, le quali comunque hanno impostazioni molto più vicine al mondo europeo, e le serie tv statunitensi. E non potevamo che iniziare da due serie che amiamo molto, Fringe e Continuum, due prodotti, che, nel bene e nel male, hanno un po’ cambiato il nostro modo di guardare i prodotti seriali. Spero che ci perdonerete se ci dimostreremo un po’ di parte.
Fringe nasce nel 2008, è andata in onda sulla Fox, da un’idea di J.J. Abrams, Roberto Orci e Alex Kurtzman ed è stata sceneggiata da Jeff Pinkner e Joel Wyman, partendo da un evento tipico delle serie di Abrams ovvero un incidente aereo. Chi ha seguito a fondo questa serie si è sicuramente accorto delle fonti di ispirazione alla fantascienza classica e moderna, oltre che al fantasy più puro, citarle tutte sarebbe impossibile, ci limitiamo alle fonti più evidenti: Star Wars, vera grande ossessione di Abrams, che, come è noto, lo ficca ovunque, Ritorno al Futuro, Matrix, Ghostbusters, Terminator, Brave New World, Il Mago di Oz e Alice attraverso lo specchio. Se le fonti letterarie, cinematografiche e televisive non fossero sufficienti, non mancano i riferimenti alla scienza reale, in primis alla meccanica e alla fisica quantistica: chi ha sentito i discorsi del dottor Walter Bishop sugli universi paralleli non può non aver notato un evidente richiamo ai documentari di National Geographic.
Continuum nasce nel 2012 dalla penna di Simon Barry, va in onda sulla canadeseShowcase, è sceneggiata da Sara B. Cooper, Sam Egan, Jonathan Lloyd Walker, Jeff King, Andrea Stevens, è da questo punto di vista più convenzionale. Gli unici richiami che si possono intravedere sono verso tutte le serie che hanno parlato del viaggio e dei paradossi temporali.
Il resto lo trovate qui

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...