sabato 29 settembre 2012

Sons of Anarchy: recensione 5x3



Tra ieri ed oggi, per non farmi mancare nulla, mi sono vista prima la 5x3 di Sons of Anarchy e poi la 5x1 di Fringe.
Credo che avrò incubi per una settimana, ma vediamo iniziare da SoA.
Al solito SPOILER ALERT.

Episodio che fin dall'inizio si preannuncia tragico, mettendo un bel mirino contro il povero Opie.
Finiti in galera per un omicidio non commesso Jax e Chibs, insieme a Tig, assassino di Veronica Pope, ed insieme allo stesso Opie che vi ricordate si è fatto arrestare per fare vicino all'amico, riescono a salvarsi varie volte dalle ritorsioni dei Niners grazie all'appoggio dei messicani, ma il nuovo cattivone si presenta da Jax facendogli una proposta molto molto sadica.
Ovvero far uscire due di loro, lasciare Tig a marcire dentro e far morire uno dei Sons, inoltre vuole metà dei soldini che i nostri prendono da Galindo.
Jax è devastato dai sensi di colpa per il casino che sta succendo, tace agli altri metà dell'accordo, tuttavia Opie comprende che sta mentendo e quando sono in isolamento per aver provocato una rissa con i Niners, lo obbliga a sputare il rospo.
E e Jax lo sputa proprio tutto il rospo, rivelando come è morto suo padre, come è morto Piney e perché sono morti nonché il doppio gioco di Romeo.
Un bel casino.
In quel momento Opie decide cosa fare per lui, ce lo ha già scritto in faccia che morirà e difatti quando Jax fa per buttarsi nella mischia della lotta farsa, Ope si butta al suo posto e l'esito è quantomeno scontato e tragico.
Maledetto Sutter. Che morte terribile ç________ç! Povero Opie: non se lo meritava proprio!
Hunnam ci mostra il dolore del suo Jax con sguardi disperati.
La morte di Ope segna il confine e da lì in poi credo che Jax diventerà un Re molto in stile Micheal Corleone.
Lo si capisce sia dall'accordo che strappa a Pope per salvare Tig sia per il dialogo con quest'ultimo in cui lo obbliga letteralmente a fargli da cavalier servente se vuole rimanere vivo.
Terrificante poi la minaccia alla guardia che lo tormentava e ha fatto uccidere Opie!
Fuori dal carcere, nel frattempo, la sua signora non è da meno visto che fronteggia i maneggi di Gemma con l'ex moglie di Jax, Wendy, arrivando persino a minacciarla se oserà romperle ancora le palle sui figli.
Anche lei è molto sulla strada di Micheal Corleone.
La sua amica e capa è moooolto preoccupata per lei come lo siamo tutti.
Clay, intanto, scopre che la sua quasi ex signora se la fa con il bel Nero e prova a vendicarsi facendosela con una zoccola del bordello dello stesso Nero: risultato Gemma si vendica, pesta la signorina che a sua volta si vendica facendo arrestare tutti O_O!
E Gemma ha pure il fegato di dire che non prova più niente per l'ex marito!
Bah, bah e ribah!
Episodio molto molto crudo e significativo, molto amletico, non solo per la morte di Opie, ma proprio perché come dicevo sopra segna il confine: ora Jax e Tara sono davvero il nuovo Re la nuova Regina dei Sons!
Speriamo non facciamo la fine di Clay e Gemma, speriamo che seguano la via di Mau e J.T.!
Voto otto e mezzo.
Voglio vedere fino a che punto Sutter si spingerà.
Sotto il trailer della prossima
E dopo se ho voglia faccio le caps anche della 5x3^^. Se ho voglia!



2 commenti:

zeb ha detto...

5x4 puntata interlocutoria sutter sta mettendo le basi per un cambiamento di atteggiamento del principino, oggi lo vediamo "manipolatore" come è più di clay, seconda apparizione della disneyana "asley tinsdale" nella parte di una escort, hehehh meglio qui che in high school musical :-P
zeb

Silvietta ha detto...

Sai che non ho avuto ancora il coraggio di vedere l'episodio Zeb proprio per via delle manipolazioni di Jax, ma soprattutto per il funerale di Opie?
Stavo per provarci ora, ma non garantisco.
Ah High School Musical mi manca per fortuna e non stendo a credere che la Tinsdale sia meglio in Sons che lì, ma la mia preferita resta Winter Ave Zoli, che temo non vedremo più dopo la morte di Opie, anche se so che gli ha fatto l'elogio funebre

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...