giovedì 31 marzo 2011

Foto dalla Fiera dell'Autore

Buon giovedì a tutti!
In attesa di vedere online la mia intervista(purtroppo per voi si intende), eccovi alcune foto dalla Fiera dell'Autore di Potenza, esperienza umana, culturale e professionale impagabile nonostante il freddo polare che ci ha assistiti il primo giorno, però dopotutto eravamo in Irpinia.



Devo dire Grazie al mio Editore Arduino Sacco per questo incredibile iniziativa che ci ha permesso di visitare una terra tanto meravigliosa come la Basilicata, che ha dimostrato questa manifestazione di amare molto la cultura e l'arte.
La prima cosa incredibile è stata essere ospitati dal Teatro di Potenza dove tutte le istituzioni ci hanno dato un caloroso benvenuto e poi per le strade con i nostri stand personalizzati.
Diverse persone si sono fermate ai nostri stand facendoci domande sui nostri libri, acquistando le copie.
La cosa più bella in assoluto è stato il clima che si è creato tra noi autori, un clima di amicizia e cordialità che non dimenticherò.
Mentre eravamo in viaggio, al ritorno, siamo stati avvisati che molte persone erano corse in comune, a Potenza, deluse dal fatto che eravamo già partiti e che altre città sono pronte ad ospitare tale Fiera.
Ci terrei a sottolineare una cosa: alla faccia dell'immagine assurda di Sud retrogrado e fannullone, Potenza, grazie alla gente comune(a cui, però non è permesso sistemare le cose in Abruzzo, ma questo è un altro discorso), è rinata dal terremoto, ci sono anche delle comode scale mobili che permettono di girare tutta la città, con apposite fermate nei varie luoghi.
Inoltre la gente del Sud è veramente piena di calore umano, sempre gentile, disponibile e generosa, ma anche noi al Nord lo siamo eh, non ci sono poi così grandi differenze come vogliono farci credere.
Eccovi le foto, alcune delle quali fatte dal mio collega autore Matteo Predaroli(notizie sul suo intrigante romanzo Qui )
Ciao, Silvietta











7 commenti:

Torquemood ha detto...

Ciao! E' tanto che non ti vedo! Chissà che bella esperienza andare ad una fiera dell'autore come autore! Hai tutta la mia invidia e il mio rispetto.
E ora tapina me ne torno a parlare di smalti. ;-)

Silvietta ha detto...

Ciao Torquemood hai ragione, mi sto facendo vedere poco un po' dappertutto, anche qui ci ho messo una settimana e passa ad aggiornare, ma rimedierò!
Sì l'esperienza è stata proprio bella, chissà che la prossima volta non ci si trovi come colleghe!
Dopo passo sul tuo!Bacioni!

il pithecusano ha detto...

Già, cara Silvietta, alla faccia dell'immagine assurdadi un Sud retrogrado e fannullone, non si finiscemai di riscoprire che in fondo non ci sono poi così tante differenze tra di noi. Tra questo Sud, "stanco di trascinare morti in riva alle paludi di malaria, stancodi solitudine, stanco di catene, delle bestemmie di tutte le razze che hanno urlato morte con l'eco deisuoi pozzi", e la "tua luna rossa, il vento, il tuo colore di donna del Nord", come scriveva Salvatore Qausimodo. Con meraviglie ed orrori che non so se per merito della Divina Saggezza o dell'umana follia sono equamente sparsi su tutta questa tormentata Terra.
Complimenti per la grinta con cui ti stai spostando per l'Italia a promuovere le tue opere, e complimenti al tuo editore.
Speriamo di concludere qualcosa di buono anche a Roma...

Anonimo ha detto...

Ma WOW, spero che sia stato tanto bello quanto proficuo. Sicuramente dev'essere stata una bella esperienza, da quel che si arguisce dalle foto.... ^_^
Bene bene bene...

ImpiegataSclerata

Silvietta ha detto...

@Il Pithecusano=ma che belle citazioni caro, devo ripassarmi Quasimodo!E grazie per i complimenti: non vedo l'ora che sia Maggio, dai che faremo una bella presentazione!
@Impiegata Sclerata=Grazie anche a te^^!Sì è stato bello quanto proficuo ... appena posso metto anche qualche video. Bacioni ad entrambi

AlexPortman80 ha detto...

Ciao Silvia! Sono contento che ti sia trovata bene, è sempre bello scoprire nuove zone del nostro Stivale. E poi sono d'accordo, la mamma dei cretini è sempre (e dovunque, da nord a sud) incinta... Quindi ci sarà una seconda tappa a Milano a maggio, come mi avevi già annunciato: altre possibili? Una curiosità: gli altri autori delle foto li conoscevi già prima, almeno di nome? O magari avevi letto qualcuno dei loro libri? Ancora congratulazioni.

Silvietta ha detto...

Caro Alex, grazie per essere passato!No le persone che sono con me nelle foto non le conoscevo, tranne il ragazzo con i capelli scuri, conosciuto tramite internet peraltro.E servono non poco a dimostrare il clima di allegria/complicità che si respirava.
Sì, farò altre presentazioni, iniziando proprio dal mio paesello Burago e poi a Roma... ti terrò aggiornato!Bacioni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...